4# Abbandono e creazione

Corso di Teoria della Letteratura – Università di Padova   Lezione IV – 4 ottobre 2016   Argomento La lezione mette in evidenza la radice comune tra il pensiero eckhartiano, la mistica ebraica di scuola luranica e la mistica islamica della corrente sufi.Viene inoltre approfondita la nozione di “povertà di spirito” e la celebre invocazione di […]

Leggi di più…

3# Estasi e povertà

  Corso di Teoria della Letteratura – Università di Padova   Lezione III – 3 ottobre 2016   Argomento Brandalise procede nella lettura del Sermone Beati pauperes, soffermandosi sulle relazioni che intercorrono tra il pensiero eckhartiano e le esperienze mistiche in San Giovanni della Croce, Santa Teresa d’Avila e la vicenda cristologica. Un secondo approfondimento riguarda il […]

Leggi di più…

2# L’opera, la soggettivazione

  Corso di Teoria della Letteratura – Università di Padova   Lezione II – 28 settembre 2016   Argomento Brandalise si sofferma sull’inventiva linguistica che nelle opere di Eckhart  e Dante si sviluppa a partire dagli strati più muli della lignua, e in quanto tali più malleabili  perché liberi dai legacci della lingue del sapere. […]

Leggi di più…

12# Amor cortese e no

Teoria della letteratura

Corso di Teoria della letteratura – Università di Padova Lezione XII –  25 ottobre 2000   Argomento Mercoledì, ora breve. Brandalise esamina lo sviluppo delle forme storico culturali assunte dall’amor cortese, per poi tornare sulla figura della pastora Marcela e sul suo desiderio “inumano” di sottrarsi alle leggi codificate del rapporto tra sessi. L’amante corteggiatore Crisostomo, in […]

Leggi di più…

10# Duello alla lettera

teoria della letteratura

Corso di Teoria della letteratura – Università di Padova Lezione X–  23 ottobre 2000   Argomento Siamo agli esordi del romanzo: Don Chisciotte si confronta da subito con la forza della lettera quando si rende conto di aver cominciato la sua avventura senza ancora essere stato armato cavaliere.  Brandalise descrive la scena dell’investitura che, svolgendosi senza orpelli per intervento dell’oste, […]

Leggi di più…